L’impatto della pandemia di Sars-Cov2 nel contesto sanitario: conseguenze, risorse e scenari possibili

Inizio: 27-07-2020 - Fine: 27-07-2021

Chiusura iscrizioni: 27-07-2021


Formazione a distanza - Crediti ECM: 27.9


Ore previste: 17.00 – Posti disponibili: 485 – Stato corso:


Discipline e professioni:

Medico chirurgo:
Allergologia ed immunologia clinica
Angiologia
Cardiologia
Dermatologia e venereologia
Ematologia
Endocrinologia
Gastroenterologia
Genetica medica
Geriatria
Malattie metaboliche e diabetologia
Malattie dell'apparato respiratorio
Malattie infettive
Medicina e chirurgia di accettazione e di urgenza
Medicina fisica e riabilitazione
Medicina interna
Medicina termale
Medicina aeronautica e spaziale
Medicina dello sport
Nefrologia
Neonatologia
Neurologia
Neuropsichiatria infantile
Oncologia
Pediatria
Psichiatria
Radioterapia
Reumatologia
Cardiochirurgia
Chirurgia generale
Chirurgia maxillo-facciale
Chirurgia pediatrica
Chirurgia plastica e ricostruttiva
Chirurgia toracica
Chirurgia vascolare
Ginecologia e ostetricia
Neurochirurgia
Oftalmologia
Ortopedia e traumatologia
Otorinolaringoiatria
Urologia
Anatomia patologica
Anestesia e rianimazione
Biochimica clinica
Farmacologia e tossicologia clinica
Laboratorio di genetica medica
Medicina trasfusionale
Medicina legale
Medicina nucleare
Microbiologia e virologia
Neurofisiopatologia
Neuroradiologia
Patologia clinica
Radiodiagnostica
Igiene, epidemiologia e sanità pubblica
Igiene degli alimenti e della nutrizione
Medicina del lavoro e sicurezza degli ambienti di lavoro
Medicina generale (medici di famiglia)
Continuità assistenziale
Pediatria (pediatri di libera scelta)
Scienza dell'alimentazione e dietetica
Direzione medica di presidio ospedaliero
Organizzazione dei servizi sanitari di base
Medicine alternative
Audiologia e foniatria
Psicoterapia
Privo di specializzazione
Cure palliative
Epidemiologia
Medicina di comunità

Psicologo:
Psicoterapia
Psicologia

Biologo:
Biologo

Assistente sanitario:
Assistente sanitario

Educatore professionale:
Educatore professionale

Fisioterapista:
Fisioterapista

Infermiere:
Infermiere

Infermiere pediatrico:
Infermiere pediatrico

Logopedista:
Logopedista

Ostetrica/o:
Ostetrica/o

Podologo:
Podologo

Tecnico della fisiopatologia cardiocircolatoria e perfusione cardiovascolare:
Tecnico della fisiopatologia cardiocircolatoria e perfusione cardiovascolare

Tecnico della prevenzione nell'ambiente e nei luoghi di lavoro:
Tecnico della prevenzione nell'ambiente e nei luoghi di lavoro

Tecnico della riabilitazione psichiatrica:
Tecnico della riabilitazione psichiatrica

Tecnico di neurofisiopatologia:
Tecnico di neurofisiopatologia

Tecnico ortopedico:
Tecnico ortopedico

Tecnico sanitario laboratorio biomedico:
Tecnico sanitario laboratorio biomedico

Terapista della neuro e psicomotricità dell'età evolutiva:
Terapista della neuro e psicomotricità dell'età evolutiva

Terapista occupazionale:
Terapista occupazionale

Leggi tutto
Leggi meno

Descrizione

L’esperienza emergenziale legata alla pandemia di sars-cov2 che ha colpito improvvisamente le nostre vite nel 2020, ha certamente rotto violentemente gli equilibri del sistema sanitario nazionale e di tutti gli operatori che in esso operano quotidianamente. Le figure sanitarie sono normalmente soggette ad un rischio lavorativo elevato dal punto di vista personale ed emotivo, che è descritto nelle moltissime ricerche presenti sul burnout e sulla compassion fatigue ovvero la fatica correlata all’assistenza alla persona. 

La pandemia ha modificato la modalità di lavorare e ha aumentato drasticamente e velocemente l’incertezza, la presenza della morte e la pericolosità dell’ambiente sanitario e allo stesso tempo ha modificato ritmi familiari e risorse della collettività. Lo psicologo, chiamato a lavorare nell’emergenza, avrà un ruolo ancor più determinante nel post-emergenza per facilitare la rielaborazione di quanto accaduto e ripristinare una condizione di sicurezza individuale e di team. Per questo motivo il corso vuole rileggere in chiave psicologica quanto vissuto nei primi mesi della pandemia dagli operatori sanitari per preparare il terreno della ripresa e favorire risorse spendibili sia a livello individuale che a livello aziendale nel post-pandemia. 

Nel presente corso si vuole:

  • analizzare gli scenari vissuti in prima linea dallo psicologo nell’equipe di terapia intensi-va, le reazioni degli operatori e delle famiglie coinvolte in relazione alla polmonite da sars-cov2 e alla forte presenza della morte nel quotidiano. 
  • valutare se e come il rischio dell’operatore sanitario sia aumentato nel corso della pandemia e ipotizzare scenari possibili di prevenzione e intervento sulla fatica e sofferenza
  • analizzare il ruolo delle emozioni e della resilienza nell’emergenza.
  • introdurre l’allievo alle pratiche mindfulness, possibili facilitatori per il benessere dell’operatore sanitario.

Scheda del corso

Evento di formazione a distanza n. 5279-299502

Crediti ECM n. 27,9

Durata dell’attività formativa stimata 8 ore

 

Obiettivo formativo del corso

Tematiche speciali del S.S.N. e/o S.S.R. a carattere urgente e/o straordinario individuate dalla Commissione nazionale per la formazione continua e dalle regioni/province autonome per far fronte a specifiche emergenze sanitarie con acquisizione di nozioni di processo

 

Moduli didattici

Modulo 1 | LEZIONI DALL’AREA COVID19 | B. Lissoni

Lezione A | L’equipe al tempo del covid19

Lezione B | La famiglia del paziente covid19

Lezione C | Il processo di desistenza: caso clinico

Modulo 2 | IL COSTO UMANO DEL LAVORO SANITARIO: COMPRENDERE PER PREVENIRE IL BURNOUT | A. Marconi

Lezione A | Compassion fatigue e burnout al tempo del covid19

Lezione B | Prendersi cura di chi cura, idee e scenari “possibili”

Modulo 3 | VISSUTI EMOTIVI E POSSIBILI CONSEGUENZE: RESILIENZA E PTSD | C. Zuliani

Lezione A | I vissuti emotivi nella pandemia di covid-19

Lezione B | Resilienza, stress e trauma: possibili conseguenze alla pandemia da Covid-19 

Modulo 4 | MINDFULNESS | R. Gatto

Lezione A | Introduzione alle pratiche per la prevenzione/cura del rischio di burn-out e compassion fatigue

Lezione B | Le pratiche di mindfulness nel contesto delle strutture sanitarie

 

Scheda Faculty

Ramona Gatto | Psicologa e psicoterapeuta | Casa di Cura "Le Betulle", Reparto di Psichiatria | Appiano Gentile (CO)

Barbara Lissoni | Psicoterapeuta | ASST Grande Ospedale Metropolitano Niguarda, Reparto di Terapia Intensiva Generale 1 | Milano

Anna Marconi | Psicologa e psicoterapeuta | S.S.D. Psicologia Clinica c/o Unità Spinale Unipolare, Dipartimento Salute Mentale e Dipendenze | Milano

Chiara Zuliani | Dottore di ricerca | Università Cattolica del Sacro Cuore, Facoltà di Psicologia | Milano

Programma scientifico