L’approccio abilitativo-riabilitativo multidisciplinare al bambino pretermine condivisione di un caso clinico

Inizio: 06-05-2022 - Fine: 09-05-2022

Chiusura iscrizioni: 06-05-2022


Formazione a distanza - Crediti ECM: 9.0


Ore previste: 6.00 – Posti disponibili: 21 – Stato corso:


Discipline e professioni:

Medico chirurgo:
Geriatria
Malattie dell'apparato respiratorio
Medicina fisica e riabilitazione
Medicina interna
Medicina termale
Medicina dello sport
Neonatologia
Neurologia
Neuropsichiatria infantile
Pediatria
Reumatologia
Ortopedia e traumatologia
Medicina generale (medici di famiglia)
Pediatria (pediatri di libera scelta)
Cure palliative

Psicologo:
Psicologia

Assistente sanitario:
Assistente sanitario

Educatore professionale:
Educatore professionale

Fisioterapista:
Fisioterapista

Infermiere:
Infermiere

Infermiere pediatrico:
Infermiere pediatrico

Logopedista:
Logopedista

Ortottista/assistente di oftalmologia:
Ortottista/assistente di oftalmologia

Ostetrica/o:
Ostetrica/o

Tecnico ortopedico:
Tecnico ortopedico

Terapista della neuro e psicomotricità dell'età evolutiva:
Terapista della neuro e psicomotricità dell'età evolutiva

Terapista occupazionale:
Terapista occupazionale

~ Altro:
Altre professioni non sanitarie

Leggi tutto
Leggi meno
L'accesso al corso è consentito anche alle professioni non medico-sanitarie

Descrizione

L’approccio abilitativo e riabilitativo multidisciplinare al bambino pretermine è uno degli standard di care ormai riconosciuti che i professionisti e l’organizzazione dei Servizi, sia ospedalieri che territoriali devono promuovere e sostenere con competenza. L’incontro tra più professionisti coinvolti nella care al neonato-lattante e alla sua famiglia in un periodo molto delicato e sensibile del suo sviluppo e la condivisione di obiettivi generali e specifici per area sono fondamentali per sostenere questo approccio. Questo corso vuole promuovere il dialogo ed il confronto tra più professionisti, sostenere l’approccio centrato sulla famiglia, condividere esperienze di collaborazione ospedale-territorio. La condivisione e discussione di un caso clinico permette ai partecipanti di essere protagonisti del proprio percorso formativo

 

Scheda del corso

Evento formativo a distanza sincrono n. 5279 - 351797

Provider ECM: Affidabile Formazione Continua

Progetto formativo di: A.I.F.I - G.I.S Fisioterapia Pediatrica

Crediti ECM: n. 9

Durata stimata in ore: n. 6

 

Obiettivo formativo del corso: Integrazione interprofessionale e multiprofessionale, interistituzionale

 

Programma:

 

09:20   Presentazione del corso | dott.ssa C. Sarno

 

Sessione I - Moderatore: dott.ssa L. Beccani

 

09:25   La multidisciplinarietà dell’approccio abilitativo al bambino pretermine (European Standard of Care for newborn health) | dott.ssa P. Cavicchioli

 

10:00   I bisogni delle famiglie (European Standard of Care for newborn health e Servizi in Italia) | dott.ssa M. Ceccatelli

 

10:25   I percorsi di cura e abilitazione multidisciplinare ospedale-territorio: esempi sul territorio:

10:25   L’esperienza di Mestre | dott. ssa F. Koch

10:40   L’esperienza di Biella | dott.ssa M. Panella

10:55   L’esperienza di Firenze | dott.ssa L. Laureti

 

11:10 Coffee break

 

Sessione II - Moderatore: dott.ssa C. Artese - L’approccio valutativo/abilitativo/riabilitativo al bambino- pretermine 6-9 mesi

 

11:25   Il fisioterapista | dott.ssa B. Ferrari e dott.ssa V. Vivoli

 

11:50   Il terapista della neuro e psicomotricità età evolutiva | dott.ssa S. Matricardi *

 

12:05   Il logopedista | dott.ssa C. Piscitelli **

 

12:20   Presentazione del caso per l’esercitazione | dott.ssa E. Biagini

 

12:40   Lavoro di gruppo multidisciplinare in stanze virtuali (griglia 4 macro- aree)

 

13:30   Pausa pranzo

 

14:20   Esposizione dei lavori di gruppo e discussione

 

15:30   Restituzione finale ed indicazioni per ECM | dott.ssa C. Sarno

 

16:00   Conclusione del corso

 

* con la collaborazione di TNPEE dott.ssa Francesca Sini e dott.ssa Chiara Velli

** con la collaborazione di Logopedista dott.ssa Lucia De Stefano

Scheda Faculty

Claudia Sarno| Responsabile scientifico | Fisioterapista, SOC Attività di Riabilitazione Funzionale, Azienda Usl Toscana Centro

Claudia Artese | Moderatore | Fisioterapista, Azienda Ospedaliera Universitaria Careggi, Firenze

Laura Beccani| Moderatore | Fisioterapista Ausl IRCCS Arcispedale S.M. Nuova, Reggio Emilia

Elena Biagini | Relatore | Fisioterapista, SOC Attività di Riabilitazione Funzionale, Azienda Usl Toscana Centro

Paola Cavicchioli | Relatore | Pediatra, direttore Unità Operativa Complessa di Pediatria Ospedale dell’Angelo, ULSS 3 Serenissima, Mestre (VE)

Monica Ceccatelli | Relatore | Associazione Piccino Picciò e Vivere Onlus

Beatrice Ferrari | Relatore | Fisioterapista presso l'Unità Professionale di Riabilitazione, Azienda Ospedaliero Universitaria Meyer, Firenze

Francesca Koch | Relatore | Fisioterapista, UOS Neuropsichiatria Infantile, AULSS 3 Serenissima, Venezia

Livia Laureti| Relatore | TNPEE presso Centro Integrato per l’Educazione e la Riabilitazione Visiva “C. Monti” dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria (A.O.U.) Careggi convenzionata con I.RI.FO.R onlus e con Ospedale Pediatrico Meyer, Firenze

Simona Matricardi | Relatore | TNPEE, Unità complessa di Pediatria, Neonatologia e Terapia intensiva neonatale dell’Ospedale  Fatebenefratelli San Giovanni Calibita di Roma

Monica Panella| Relatore| Logopedista presso Struttura Complessa di Medicina Riabilitativa dell’Ospedale degli Infermi di Ponderano (BI)

Chiara Piscitelli | Relatore | Logopedista presso Neonatologia e Pediatria dall'Ospedale dei Castelli di Ariccia (RM)

Valentina Vivoli | Relatore | Fisioterapista, SOC Attività di Riabilitazione Funzionale, Azienda Usl Toscana Centro

Programma scientifico